Menu
fishburger_cucchiaio_1400x1050_2

FISHBURGER DI SALMONE AL LIME E PEPE ROSA

Una variante del classico hamburger in versione marinara e gourmet: il fishburger ideato da Cucchiaio d’Argento per Rotari è una ricetta veloce, leggera e stuzzicante che saprà stupire i vostri ospiti.

fishburger_cucchiaio_500x500
Ingredienti (4 pax)

750 gr filetto di salmone
4 panini per hamburger
4 tuorli sodi
2 lime
2 cipollotti
1 avocado a media maturazione
1 yogurt intero al naturale
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaio di miele
pepe rosa in bacche
olio extravergine di oliva
sale q.b.


Preparazione

Spellate e deliscate il filetto di salmone. Tritate la polpa a punta di coltello, raccoglietela in una ciotola insieme al succo dei 2 lime e un po’ di zeste grattugiate, una spruzzata di pepe rosa macinato, un pizzico di sale e un giro di olio. Mescolate, coprite con una pellicola e fate marinare per circa un’ora.
Nel frattempo pulite e affettate sottilmente i cipollotti. Fateli soffriggere con poco olio su fuoco vivace, aggiungete l’aceto e lasciate evaporare. Aggiungete quindi il miele e fate caramellare. Spegnete e tenete da parte.

Sbucciate e affettate l’avocado in fette spesse circa ½ cm.Tagliate 4 quadrati di carta forno 10 x 10 cm. Posizionate di volta in volta su ognuno un ring da 8 cm di diametro e formate 4 hamburger ben compatti – pressando con il dorso di un cucchiaio – da circa 180 – 200 g l’uno. Scaldate molto bene il fondo di una padella antiaderente e aiutandovi con la carta forno capovolgete gli hamburger per pochi secondi. Rigirateli delicatamente con la spatola e fateli dorare anche sull’altro lato. Attenzione, dovranno fare una leggera coloritura esterna, ma restare rosa internamente.

Tagliate a metà i panini, proseguite con un velo di yogurt, sistematevi sopra delle fette di avocado, e posizionate quindi gli hamburger. Copriteli con i cipollotti, cospargete con i tuorli sbriciolati e chiudete con la seconda metà di pane cosparsa con un velo di yogurt.
Terminate l’ultimo strato con una macinata di pepe rosa e servite.

Buon appetito!