Menu
torta_salata_al_radicchio_1400x1050

TORTA SALATA RADICCHIO E SPECK

torta_salata_al_radicchio_1400x1050_G3891
Ingredienti

200 gr radicchio tardivo (4-5 cespi)
1 rotolo di pasta sfoglia
100 gr speck
250 gr ricotta
1 porro 
1 uovo
100 gr noci
succo di mezzo limone
Olio evo 
Sale e pepe q.b.


Preparazione

Lavate e tagliate il radicchio. In una padella antiaderente fate soffriggere il porro tagliato a rondelle con un filo di olio d’oliva: aggiungete il radicchio e saltatelo a fuoco vivo per alcuni minuti. Una volta morbido spostatelo in una ciotola e versateci sopra qualche goccia di limone per ridargli colore. Se risulta troppo umido eliminate l’acqua con l’aiuto di un colino. Aggiungete nella ciotola la ricotta, lo speck a pezzetti e le noci spezzettate grossolanamente con le mani. Mescolate il tutto, aggiustando eventualmente di sale e pepe.

Nel frattempo accendete il forno a 180-200 °C.

Prendete poi la pasta sfoglia e adagiatela nella tortiera (diametro 24 cm ca.); versateci l’impasto di radicchio e speck e livellatelo. In una ciotola a parte sbattete l’uovo con un pizzico di sale e versatelo poi sopra al radicchio. Ripiegate infine i bordi della sfoglia verso l’interno.

Cuocete la torta nel forno per una mezz’ora circa, o finché la pasta non diventa dorata in superficie. Toglietela poi dalla teglia e, mantenendola sulla carta da forno, adagiatela sulla griglia per altri 10 minuti, così che possa cuocere bene. 
Decorate a piacimento la superficie della torta con alcuni pezzetti di radicchio crudo, così da dare colore.
Servitela tiepida.